df-news

Testate per voi: Salomon Speedcross 5 GTX donna

DF Sport Specialist le ha provate per voi nel fango!

In DF Sport Specialist lo sport si vive tutti i giorni in azienda: c’è chi ne fa anche una passione nel tempo libero, quando non si vede l’ora di praticare la propria attività sportiva preferita.

Paola Radice, che in azienda ricopre il ruolo di buyer Fitness e Nutrizione, dall’arrampicata, che ha dovuto sospendere per un infortunio, è passata al trail running, una vera e propria scoperta, come ci racconta, e la conferma che questa disciplina sta conquistando sempre più il pubblico femminile.

Le scarpe Salomon Speedcross 5 GTX da donna sono state l’oggetto della prova, una scarpa leggendaria che in questa nuova versione ha ottimizzato le sue caratteristiche. 

LE LOCATION DEL TEST

·      RTO Trail                              | 17 novembre 2019 | 30 km | 500 mt. dislivello

·      Pico Event Valetudo Trail    | 24 novembre 2019 | 30 km | 2000 mt. dislivello

TRAIL RUNNING, CHE PASSIONE!  

Due gare molto belle, diverse come terreno di corsa, ma accomunate dalla pioggia battente che ha messo a dura prova l’impermeabilità della scarpa.

L’RTO Trail, che si corre nel Parco Rile-Tenore-Olona, dal nome dei tre torrenti che ne attraversano il territorio, ha previsto anche qualche guado mentre il terreno fangoso, ma senza attraversamenti, è stato una costante del Valetudo Trail a Strozza in Valle Imagna.

ECCO COM’E’ ANDATA

Dal punto di vista dell’impermeabilità della scarpa le mie sensazioni sono state di una buona risposta del prodotto, soprattutto in termini di asciugatura che è un fattore importante per il comfort della corsa.

Su terreno fangoso, ma senza dover entrare in acqua, chiaramente ho mantenuto piedi asciutti e caldi.

Della Speedcross 5 GTX mi ha colpito la tassellatura della suola che mi ha permesso di fare la differenza sia in salita che in discesa e di avere una sensazione di sicurezza e di un ottimo grip.

Sul terreno di corsa del Valetudo Trail avevo proprio la sensazione di avere ai piedi una scarpa che mi stava dando una marcia in più: ho visto molti concorrenti scivolare in salita mentre per me l’abbinata Speedcross e bastoncino è stata ottima, mi ha permesso di tenere il passo costante senza perdere mai l’appoggio.

Era la mia prima volta con Salomon ai piedi e l’impressione è che sia una scarpa che davvero può fare la differenza su questo tipo di terreno, ne ho apprezzato anche la calzata confortevole e fasciante che mi ha trasmesso sensazioni positive di grande sicurezza e stabilità del piede.

Un plus che mi ha conquistato è il sistema di allacciatura Quicklace™, davvero comodo: la possibilità di nascondere nella linguetta la parte di stringa che avanza, trovo che sia un vantaggio notevole quando si corre soprattutto su terreni boschivi dove facilmente si può incappare in rovi.

Photo Credits: Cristian Riva per gentile concessione di Montagnaexpress.it

DF SPORT SPECIALIST
18 Dicembre 2019
Articoli recenti
Sport in viaggio

Correre e viaggiare?

27 Gennaio 2020 | DF Sport Specialist

Prossimi appuntamenti

Resta in attesa stiamo elaborando il tuo ordine