MATTEO DELLA BORDELLA

Presentazione

Nato e cresciuto a Varese, i primi passi in verticale li ho mossi insieme a mio papà, quando avevo circa 12 anni, sulle pareti di casa.

All’inizio l’arrampicata non mi aveva particolarmente entusiasmato, solo col tempo e dopo tante salite in montagna, sempre in cordata con mio padre Fabio, la mia passione verso questa disciplina è esplosa.

Nel 2006 sono entrato nel gruppo dei Ragni di Lecco e grazie a questo ho avuto la possibilità di crescere sia come alpinista che come persona. Nel 2008 mi sono laureato in Ingegneria Gestionale e ho proseguito gli studi con un dottorato di ricerca fino al 2012, ma senza mai allontanarmi dalla mia vera passione: l’alpinismo.

I miei terreni preferiti sono le pareti verticali di roccia più sperdute al mondo, su difficoltà elevate, dove la sfida sta sia nel raggiungerle che nel riuscire a salirle, possibilmente in arrampicata libera e con il materiale minimo.

Tra i luoghi che preferisco, la Patagonia, a cui sono particolarmente legato, ma anche la  Groenlandia, il Pakistan, l’India e l’Isola di Baffin.

L'alpinismo che mi piace è quello essenziale, concreto, leggero, che mette l’alpinista in un confronto ad armi pari con la montagna.

Matteo Della Bordella è presidente dei Ragni di Lecco.

 

SEGUILO SU:

FACEBOOK: https://www.facebook.com/matteodellabordella/

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/matteodellabordella/?hl=it


 

Risultati

Resta in attesa stiamo elaborando il tuo ordine