Jungle rider park | DF Sport
 

JUNGLE RIDER PARK

1.CIVENNA – LOC. PIANO RANCIO (CO)
2.MARGNO (LC)


Per i possessori della tessera vantaggi:

• Giugno e Luglio
Sconto del 50%
su qualsiasi tipologia di biglietto combo (2 o più percorsi)

• Da Agosto
Sconto di € 4
su qualsiasi tipologia di biglietto combo (2 o più percorsi)


AGGANCIA LA TUA AVVENTURA…

All’ombra  del massiccio della Grigna, schiacciato tra la Valsassina e la Val Varrone, Pian delleN Betulle è una gradevole località di villeggiatura, in grado di offrire interessanti possibilità ricreative sia durante la stagione invernale, grazie agli impianti sciistici presenti, sia nel periodo estivo,  quando diventa il punto di partenza ideale per interessanti escursioni.  Nelle vicinanze sorge Margno (1400) (Lc), sulla strada che collega Taceno a Premana, è un  piccolo paese immerso nel verde a circa 730 metri di altitudine, collocato sulle pendici del Monte Cimone (m. 1800), su una morena fertile formata dai ghiacciai in epoca remota, a forma come di promontorio, i cui fianchi sono delimitati da due torrenti, Maladiga e Bondanera, che a valle confluiscono nel Pioverna.

Un altro luogo di incantevole bellezza è  Pian Rancio, nei pressi di Civenna,  posto ad una altitudine di 953 mt, proprio sotto al monte San Primo in provincia di Como, famoso perché da qui sgorga la sorgente del fiume Lambro. E’ chiamata Mena-resta che in forma dialettale indica l’andamento discontinuo del corso d’acqua; il paesaggio circostante presenta folti boschi di larici e abeti, associati spesso a faggi e aceri. E' facilmente raggiungibile dal noto santuario della Madonna del Ghisallo dove si possono ammirare le più famose vestigia ciclistiche (biciclette, maglie, trofei) dei  grandi campioni del '900 come Coppi, Bartali, Merckx, Gimondi e tanti altri. Tra le piante di uno dei tanti boschi che circondano questi tipici luoghi di media montagna, sono state costruite le strutture del JUNGLE RAIDER PARK, composte da più di ottanta passaggi e pedane in legno, con lo scopo di creare un emozionante percorso sospeso tra le cime degli alberi.


Jungle Raider Park è un percorso di abilità che si sviluppa tra tronchi, passerelle in legno, ponti tibetani e carrucole che collegano un albero all’altro. Le piattaforme di legno consentono di riposare tra un ostacolo e l’altro e sono assicurate alle piante in assoluto rispetto della loro salute e dell’ambiente.

Dopo i successi riscossi in Francia, Germania e Svizzera, con oltre 300 parchi operanti, il parco avventura arriva anche in Italia. La formula vincente di questo tipo di parco deriva dal fatto che si propone come un nuovo modo di passare un giorno all’aria aperta, abbinando divertimento ed esercizio fisico all’esperienza di stare in un bosco. E’ un’attività sportiva alla portata di chiunque e non è necessaria alcuna preparazione fisica.

Il Parco è costituito da 5 percorsi con livello d’impegno differente, il cui grado di difficoltà è in funzione dell’altezza da terra del percorso e del tipo di collegamenti utilizzati per passare da un albero all’altro. Il percorso Aria a partire dai 5/6 anni (bambini sopra i 120 cm di altezza, per i più piccoli è necessario l’accompagnamento di un adulto) è semplice. Il percorso Vento, per ragazzi ed adulti (altezza minima 140cm) è a tratti impegnativo. Il percorso Tornado a tratti molto impegnativo per ragazzi ed adulti (altezza minima 160 cm); il percorso Uragano, per ragazzi ed adulti con spiccate doti atletiche richieste per affrontare passaggi difficili ed emozionanti quali il salto di tarzan. Ultima novità il percorso Tifone da affrontare quasi interamente con la carrucola; le piattaforme più alte arrivano ad un altezza di 16m.

I partecipanti vengono dotati di attrezzature da ferrata quali imbrago, guanti e casco. Dopo la vestizione che avviene sotto la supervisione di un istruttore, ci si trasferisce all’area briefing dove si assiste ad una spiegazione delle tecniche del Tree Adventure. A questo punto l’avventura può cominciare.
L’esecuzione del percorso avviene in autonomia sotto la supervisione da terra di personale addetto.


Oltre all’esperienza del parco avventura il JRP propone anche attività di Canyoning, Orienteering ed escursioni in mountain bike. Queste specialità sportive sono l’ideale per consentire a gruppi di ragazzi (scuole,oratori, campi estivi) o a team aziendali raggiungimento di positivi effetti di coesione nell’affrontare e superare momenti difficili;è un modo innovativo per infondere fiducia in se stessi e per cercare sostegno dai colleghi di ogni giorno, come dimostrato da recenti studi di sociologia.


Clicca qui: www.jungleraiderpark.com



Resta in attesa stiamo elaborando il tuo ordine